Seleziona una pagina
Paese | Politica

Pubblicato il primo numero della Rivista di Senso Comune

16 Giugno 2020

Siamo felici di annunciare la pubblicazione del primo numero della rivista di Senso Comune.

Per affrontare un’epoca di crisi sanitaria, ambientale e economica è necessario tornare all’essenziale, al significato della politica come controllo collettivo sul nostro destino e capacità di decisione sulla cosa pubblica.

Nel primo numero della rivista di Senso Comune, parliamo de “Il Ritorno della Politica”, tema discusso alla scuola estiva di politica a Frattocchie. Questo numero speciale della nostra rivista esamina questioni chiave della politica contemporanea: lavoro e economia, femminismo e ambiente, migrazioni, populismo e nuove forme di comunicazione e organizzazione.

Il Ritorno Della Politica è disponibile gratuitamente in forma digitale, e sarà presto disponibile anche in forma cartacea. Buona lettura!

Scarica ‘Il Ritorno della Politica’ 

CONTENUTI

INTRODUZIONE
Paolo Gerbaudo e Tommaso Nencioni

LAVORO
10 – Il futuro del lavoro è un ritorno all’Ottocento Alessandro Somma
14 - Il reddito di cittadinanza, un anno dopo Domenico De Blasio

AMBIENTE
22 – Una casa comune: il pianeta Grazia Francescato
26 - Un Green New Deal oltre la “crescita verde” Riccardo Mastini

MIGRAZIONI
36 - Immigrazione: uscire dalla logica emergenziale Goffredo Buccini
39 - Perché l’accoglienza esige l’etica prima della politica Antonio Rinaldi
42 - Una ragionevole proposta di gestione delle migrazioni Stefano Allievi

FEMMINISMO
48 – Costruire la Città delle donne Melinda Di Matteo
52 – Femminismo e diritti sociali nell’età neoliberale Anna Cavaliere

ECONOMIA
58 – Le interpretazioni della crisi Massimo D’Antoni
62 – Perché l’Italia non cresce? Antonella Stirati
66 – Riportare l’economia all’interno della società Monica Di Sisto

NUOVA POLITICA
74 – Neointermediazione: i flussi di potere nel mondo digitale Gabriele Giacomini
78 – Ricostruire la res publica. Populismo come momento (ri)costituente Guido Cappelli
84 – Un’altra idea di partito è possibile Antonio Floridia
88 – La metamorfosi dei partiti nell’era digitale Paolo Gerbaudo

CONCLUSIONE
Stefano Fassina

 

 

Articoli Correlati

Le distorsioni dei sistemi elettorali locali

Le distorsioni dei sistemi elettorali locali

Nel nostro paese assistiamo alla presenza a livello locale (nelle elezioni comunali e regionali) di sistemi elettorali incongrui tra di loro e spesso distorsivi della volontà popolare. Basta guardare all'esempio delle ultime elezioni regionali in Campania in cui la...